Silvia MattinaDal rapporto 'Io sono cultura 2018', sembrerebbe arrivare la notizia che con la cultura si può mangiare e, addirittura, lavorarci per più di 1 milione e mezzo di persone. Può apparire un'idea grottesca, dal momento che il sentire comune ed eminenti uomini della politica (Giulio Tremonti su tutti) continuano a esprimersi in controtendenza con il report in esame. Ma prima di analizzare questo rapporto, appare importante porsi un interrogativo di partenza: la cultura paga? Il comparto del sistema produttivo culturale e creativo ha partecipato con un 6% alla ricchezza prodotta in Italia. Si tratta, dunque, di 92 miliardi di euro, che significa il 2% in più rispetto all'anno precedente. A guardar bene tali cifre, bisogna considerare che, per cultura, si fa riferimento non solo in termini di gallerie, musei, beni culturali, letteratura e cinema, ma anche di attività produttive che partono dalla creatività per generare un prodotto ed essere competitive sul mercato. Una trasformazione e uno sviluppo che coinvolge un vasto comparto della cultura stessa. E che vanta accademie italiane tra le prime dieci migliori scuole di moda in tutto il mondo. Le ragioni di questo successo possono essere molteplici, anche se vi è un filo comune che unisce i diversi modelli imprenditoriali e culturali: l'idea dell'esperienza e del prodotto centrato sull'individuo, che diviene sempre più parte integrante del processo creativo. Il preside vicario della Scuola del design del Politecnico di Milano, Francesco Zurlo, parla di "culturalizzazione dell'economia", in riferimento alla particolare rilevanza data alla creatività, frutto di un continuo aggiornamento e di una sete di innovazione supportata da obiettivi concreti. Appare chiaro che, il patrimonio culturale può produrre valore solo nel momento in cui i privati e le imprese decidano di puntare su di esso, investendo oltre che sulle grandi competenze, anche in termini di grosse somme di denaro. È il caso delle regioni terremotate, alle quali lo Stato ha deciso di consegnare l'8 per mille per un investimento decennale, volto al ripristino dei beni culturali danneggiati durante l'evento sismico. Paradossalmente, imprese e grandi istituzioni si preoccupano sempre più di aumentare la dematerializzazione delle opere d'arte, promuovendo grandi campagne di digitalizzazione. Dallo scorso anno, un 'restyling' del 'Made in Italy' ha promosso l'introduzione di importanti novità: a) la riforma per il consolidamento di un sistema nazionale dei musei; b) la prima legge organica sul settore audiovisivo; c) la creazione del tanto atteso 'Codice dello spettacolo', per razionalizzare gli interventi di sostegno dello Stato agli enti territoriali. La visione sulla cultura del rapporto 'Io sono cultura 2018' è supportata da un 'grandangolo' esteso a campi e saperi trasversali e alle modalità in base alle quali concorrono a trasmettere una nuova concezione di sviluppo. Non più solo il mantenimento dello stato delle cose: la cultura esce dalla gabbia della conservazione per essere rigenerata e, una volta sul mercato, produrre quell'indotto da vera e propria industria. Certamente, l'Italia è un mercato trainante in termini di arte e turismo. Ed è al primo posto nel ruolo di 'influencer culturale'. Se questo dato, in fondo, ci stupisce, per le tante emergenze alle quali siamo abituati ad assistere quotidianamente, le tante ricerche negli Stati Uniti sul rapporto tra cultura e quotidiano in Italia riportano una realtà dagli occhi diversi, per quella felice combinazione tra competenze di livelli diversi. In conclusione, il rapporto in esame sembra evidenziare che i limiti allo sviluppo del nostro potenziale culturale vengono posti solamente dall'Italia stessa, pigra e sfaticata nel valorizzare i propri talenti e nel capitalizzare energie e risorse.


Lascia il tuo commento

Anna - Rome - Mail - giovedi 16 gennaio 2020 8.31
ISTITUZIONE DI MICROCREDITI (economie.finance92@gmail.com).

E-mail: economie.finance92@gmail.com
Sono partner di molte banche e ho molto capitale nelle sue banche. Hai bisogno di prestiti tra privati ??per affrontare difficoltà finanziarie e, infine, per uscire dalla situazione di stallo creata dalle banche, con il rifiuto dei tuoi file di domanda di credito, siamo un gruppo di esperti finanziari in grado di aiutarti a raggiungere l'importo di cui hai bisogno e in condizioni che ti semplificheranno la vita.
Concediamo prestiti che vanno da 1 mese a 30 anni e diamo tra 2 000 e 10 000 000 €.
Il nostro tasso di interesse è del 2% all'anno, ecco le aree in cui possiamo aiutarti:
* Finanziario
* Prestito ipotecario
* Prestito di investimento
* Prestito auto
* Debito di consolidamento
* Rimborso del credito
* Prestito personale
* Sei registrato
* Le banche vietano e tu non hai il favore delle banche o piuttosto hai un progetto e devi **** per contattarmi e io ti aiuterò.
E-mail: economie.finance92@gmail.com
Ralf Heinz - Roma - Mail - domenica 24 novembre 2019 16.12
Buongiorno a tutti. Mi chiamo Ralf Heinz KOLA e offro prestiti a persone bisognose e alla società che sono in crisi finanziaria. Contattatemi con il mio indirizzo e-mail per tutte le vostre richieste di prestito da 10.000 a 6.000.000 euro. Ogni persona che mi contatterà deve farmi pervenire il suo indirizzo e-mail, così posso rispondere. Non esitate a contattarmi per posta: ( financialkredit10@gmail.com ) Whatsapp: +33758350847
teodora - Parma - Mail Web Site - sabato 23 novembre 2019 13.31

tu sei speciale
Hai male souvenit lo scorso anno e si chiedono come ha iniziato in realtà questo senza preoccupazioni finanziarie dal momento che tutte le banche sono in te ancora in attesa poi si desidera Qued iniziato questo anno senza difficoltà finanziarie quindi contattare me e meno 48 ore è un ragionevole tasso del 3% annuo posso farti iniziato questa annéed incombente in stile
Etudiant
È necessario finanziamento per continuare la vostra formazione
- Vuoi fare un viaggio all'estero
- Vuoi risolvere (deposito di alloggi, trasferimento, noleggio)
- Si compra materiale informatico (computer, stampante) o addirittura una macchina

E-mail:teodoraandreea4@gmail.com
teodora - Reggio Calabria - Mail Web Site - sabato 23 novembre 2019 13.30
Ciao
Io sono un cittadino belga particolare, finanziario internazionale
in una banca, io prendo il tuo indirizzo e-mail per informarvi che le sovvenzioni di I
Prestiti personali con un tasso di interesse del 2% per un periodo di tua scelta.
Da € 5.000 a € 9.000.000 rimborso inizio due mesi dopo la
Trasferimento al vostro conto in banca ed è di pagamento mensile.
Sentitevi liberi di scrivermi per ulteriori informazioni se ne avete bisogno.
E-mail:teodoraandreea4@gmail.com
Grazie molto personale.
teodora - Reggio Calabria - Mail Web Site - sabato 23 novembre 2019 13.18
Siete interesse per un prestito
€ 5.000 a € 2.000.000 ?? un prestito per il finanziamento
le vostre esigenze ?? i vostri progetti ?? per impostare il
debiti verso banche ?? lì è non esitate ad uno
Niente a contattarmi perché ho capitale
abbastanza grande da partecipare con qualsiasi
persone che hanno bisogno di finanziamenti e che hanno la capacità
remboursser dei mensualitées e il rispetto
prestiti tra leggi particolari

E-mail:teodoraandreea4@gmail.com
teodora - Veneto - Mail Web Site - sabato 23 novembre 2019 13.10
Volete avere credito per uscire dall'impasse
cause Banks, dal rifiuto dei file di applicazione
crediti .you vogliono beneficiare di un
credito per la realizzazione del vostro progetto, prendete il vostro
attività; Costruisci il tuo case Casa affittare o
Appartamento; Acquisto casa, ecc
Credito - Risparmio - Mutual ha una notevole capitale che può essere concesso per:
... € 10.000 € 5.000 a € 7.500.000 ... a tutte le persone che sono nel bisogno
Finanziaria o particulers che desiderano avere un prestito nel più breve periodo.
Ant per votare Il tasso di interesse è incluso come Entre2%

E-mail:teodoraandreea4@gmail.com
teodora - roma - Mail Web Site - sabato 23 novembre 2019 13.8
Ciao
siete alla ricerca di prèt a riavviare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto, o per comprare un appartamento, ma ahimè la banca chiede di condizioni in cui si è incapbles amor io sono un individuo che CONCESSO prestiti che vanno da € 2.000 a € 2.500.000 ha tutte le persone in grado di soddisfare la sua anche il tasso di interesse è del 2% annuo. o hai bisogno di soldi per altre ragioni; hesietz non contattarmi per ulteriori informazioni.
E-mail:teodoraandreea4@gmail.com
Jean-Pierre - BENEVENTO - Mail - domenica 17 novembre 2019 0.44
Buongiorno !
Siete alla ricerca di un finanziamento per rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia avete necessità di finanziamento per altre ragioni o tutto ciò che volete. Sono pronti ad assegnare finanziamento ha ogni persona capace rispettata delle condizioni di rimborsi.
Email: eu.appui@hotmail.com
Whatsapp : 0034 653 41 26 01
Cordiali saluti
patrick - LECCO - Mail Web Site - mercoledi 11 settembre 2019 1.7
Sono un individuo che offre prestiti a breve e lungo termine. Hai bisogno di finanziamenti per la tua casa, per la tua azienda, per l'acquisto di auto, per l'acquisto di motociclette, per la creazione di attività in proprio, per le tue esigenze personali, senza dubbio. Concedo crediti personali che vanno da 5.000 a 50.000.000 di EURO con un tasso di interesse nominale del 2% indipendentemente dall'importo. Si prega di specificare nelle domande di prestito l'importo esatto che si desidera e il suo periodo di rimborso. Credito tra privati, CDD, Disoccupati, Interim, RSA, Pensionamento, Banca proibita, Sovraindebitamento: esistono soluzioni per ottenere un prestito rapido. Passa il messaggio per aiutare chi è nel bisogno. Per maggiori informazioni contattaci su questo indirizzo
e-mail: patrick.dessoubris2013@gmail.com
Sito Web: https://mertica-servizio.jimdofree.com/
Ricevi i miei più sinceri saluti.
andrea - milan - Mail - giovedi 15 novembre 2018 16.38
Offerta di prestito rapido in 48 ora
Avete bisogno di un finanziamento per la vostra casa, per i vostri affari,
per l'acquisto d'automobile, per l'acquisto di moto, per la creazione della
vostra impresa, per le vostre necessità personali più di dubbio. Accordo
crediti personali che vanno di 2.000 € a 50.000.000€ con un tasso
d'interesse nominale del 2% indipendentemente dall'importo. Volete
precisare nelle vostre domande di prestito l'importo esatto che
desiderereste e la sua durata di rimborso.E-mail:
andrea.saccora006@gmail.com


 1  2  >